“Where to eat Pizza” presentazione del libro a Milano il 7 giugno

Questo libro scritto e pubblicato da Daniel Young, è stato già etichettato come la guida mondiale (una sorta di enciclopedia) delle migliori pizzerie del mondo.

L’atlante “Where to eat pizza“, che sarà pubblicato ufficialmente martedì 7 giugno 2016 alle ore 15:30 presso il ristorante “Alice” all’interno di Eataly Smeraldo, contiene la lista delle migliori pizzerie nel mondo e (fortunamente!) nella top 20 dieci pizzerie sono italiane. Al primo posto troviamo la pizzeria casertana di Franco Pepe, che sarà presente all’evento di giugno, sorpassando alcuni maestri italiani come Gabriele Bonci, Ciro Salvo e Simone Padoan. La cosa aveva causato quale malumore.

A sostegno di questo progetto anche Identità Golose, che sarà presente alll’evento con il suo fondatore Paolo Marchi, accompagnato anche dal maestro pizzaiolo Franco Pepe; lo stesso Young si è così espresso ringraziando per questo importante sostegno “Sono molto grato a Identità Golose per aver organizzato la presentazione di Where to Eat Pizza a Milano. In un mondo ideale tutti i pizzaioli delle 1.705 pizzerie presenti in questa guida mondiale sarebbero presenti. Eataly è grande, però non è così grande. Così ci saranno molti dei 20 maestri pizzaioli più votati, e che sono dunque stati invitati a partecipare alla celebrazione. Non potevo immaginare un onore più grande: per i pizzaioli, per la guida, per i 1.077 collaboratori che mi hanno aiutato, e anche per me.“.

Ecco la lista delle top 20, le migliori pizzerie nel mondo presenti in questo volume:
1. “Pepe in grani”, Caiazzo (Caserta) [Franco Pepe]
2. “Pizzarium”, Roma [Gabriele Bonci]
3. “50 Kalò”, Napoli [Ciro Salvo]
4. “I Tigli”, San Bonifacio (Verona) [Simon Padoan]
5. “Pizzeria Bianco”, Phoenix (Usa) [Chris Bianco]
6. “La Notizia”, Napoli [Enzo Coccia]
7. “Pizzeria Mozza”, Los Angeles (Usa)
8. “Antica Pizzeria Michele”, Napoli
9. “Pizzeria Fratelli Salvo”, San Giorgio a Cremano
10. “Roberta’s”, New York (Usa)
11. “Pizzeria Gino Sorbillo”, Napoli
12. “Saporè”, San Martino Buon Allegro (Verona)
13. “La Gatta Mangiona”, Roma
14. “Beast”, Copenaghen [Christian Puglisi]
15. “Braz”, San Paolo (Brasile)
16. “Una pizza Napoletana”, San Francisco (Usa) [Anthony Mangieri]
17. “Paulie Gee’s”, New York (Usa) [Paul Giannone]
18. “Pizzeria Lola”, Minneapolis (Usa)
19. “Frank Pepe Pizzeria Napoletana2, New Haven (Usa) [ Frank Pepe]
20. “Spacca Napoli Pizzeria”, Chicago (Usa)

in: Eventi
01 Giugno 2016
di silvia