Vola col figlio di 4 mesi, mamma regala tappi per le orecchie e caramelle a tutti “Scusate se piangerà”

Ha preso l’aereo da Seul a San Francisco, insieme al suo bambino di appena quattro mesi. Ma si è preoccupata anche degli altri passeggeri, che avrebbero condiviso con lei quel volo di dieci ore. Per questo motivo la donna ha deciso di realizzare 200 bigliettini dove chiedeva preventivamente scusa ai viaggiatori per i possibili pianti del piccolo, accompagnando il tutto con tappi per le orecchie e caramelle.

Un viaggiatore ha fotografato l’intero kit e l’ha pubblicato in rete, facendo diventare virale (e davvero) unica questa magnifica storia.

Il messaggio “Ciao, sono Junwoo e ho 4 mesi. Oggi, vado negli Stati Uniti con mia madre e mia nonna per vedere mia zia. Sono un po’ nervoso e spaventato perché questo è il mio primo volo nella mia vita, il che significa che potrei piangere o fare troppo rumore. Cercherò di stare tranquillo, anche se non posso prometterlo… Per favore, scusami. Quindi, mia mamma ha preparato un piccolo regalo per te! Alcune caramelle e tappi per le orecchie. Vi prego di usarli quando ci sarà troppo rumore a causa mia. Godetevi il viaggio. Grazie.”.

La reazione di tutti i passeggeri è stata di estremo gradimento per l’inaspettato gesto.

in: Notizie Dal Mondo
27 Febbraio 2019
di silvia