Una pastiera da record: Napoli fa sognare e regala fette di torta a chiunque

Il dolce pasquale napoletano per eccellenza è pronto a entrare nel guinness dei primati. Da oggi sarà esposta al Gran Caffè Gambrinus la pastiera più grande mai realizzata. Si tratta di un’iniziativa culinaria dalla portata enorme, un dolce dal peso totale di ben 306 chili.

Per cuocere questo tipico dolce napoletano dalla grandezze più grande mai vista ci sono volute quattro ore di cottura in forno e tantissimi chili di ingredienti: 60 chili di ricotta 60 di zucchero, 60 di grano, 600 uova (per un peso complessivo di 36 chili), 25 litri di latte, 25 chili di cubetti di arancio e 40 chili di pasta frolla.

Quattro le persone al lavoro per prepararla, così come quattro sono le ore di cottura. Diametro finale di 2,10 metri: un sogno da vedere e da assaggiare per i tanti turisti e cittadini napoletani che passeranno per le strade di Piazza Trieste e Trento nella giornata di sabato 13 aprile.

“Una risposta netta contro ogni forma di globalizzazione e di omologazione”, ha spiegato Francesco Emilio Borrelli, “che stanno via via privando l’Italia della sua straordinaria ricchezza fatta di tipicità, tradizioni e cultura enogastronomica, che sono senza eguali al mondo”.

 

in: Notizie Dal Mondo
11 Aprile 2019
di silvia