Un Master sul caffè promosso da Illy

Un progetto nato ben 7 anni fa, che ogni anno “sforna” dei veri talenti ed esperti in fatto di caffè, produzione e valenza sociale ed economica. Una formazione che si compone di 400 ore di lezione in totale, in lingua inglese, e che quest’anno avrà sede nella struttura di Illycaffè a Trieste.

Gli studenti iscritti alla settima edizione del Master sono 28 e giungono da 17 Paesi: Albania, Brasile, Cina, Colombia, Costarica, El Salvador, Ecuador, Etiopia, Guatemala, Honduras, Indonesia, Italia, Messico, Peru’, Ruanda, Stati Uniti e Tanzania.

Il tema del caffè è oggi uno degli argomenti che generano sempre interesse; essere giunti quest’anno alla settima edizione e avendo raccolto adesioni e richieste da tutto il mondo, è per l’azienda un grandissimo successo. Questo progetto è sostenuto da un grande numero di partner, tra cui l’Università di Trieste,  l’Università di Udine, la Fondazione Ernesto Illy, la illycaffèSpa, la Sissa- Scuola Internazionale Superiore di Studi Avanzati di Trieste, il Consorzio di biomedicina molecolare e il distretto industriale del caffè della provincia di Trieste.

La parola ad Anna Rossi di Illy “I futuri manager del caffè conoscono l’importanza di affacciarsi al mondo di questo coloniale con una preparazione adeguata tanto che quest’anno abbiamo raggiunto il numero record di iscritti. Non solo: in questi anni si sono generati esempi virtuosi di condivisione della conoscenza, come quello dell’Università honduregna di Zamorano, in cui gli ex-studenti del Master dei Paesi centroamericani, hanno creato un corso composto da cinque moduli di approfondimento sul caffè che viene tenuto da loro stessi”.

in: Notizie Dal Mondo
15 Gennaio 2017
di alessio