Tumore al seno, basteranno le analisi del sangue per diagnosticarlo

Un test del sangue sarà in grado di fornire una diagnosi del tumore al seno. La nuova scoperta destinata a rivoluzionare la medicina e la prevenzione in campo oncologico è opera di un team di ricerca di Heidelberg in Germania.

Il nuovo test, definito una soluzione sensazionale a questa problematica, sarebbe in grado di fornire indicazioni con lo stesso grado di probabilità di una mammografia. Quindi un aiuto in più alle donne per combattere questo male sempre più diffuso al giorno d’oggi.

Ai testi che hanno portato a questo esito, ancora comunque in via di sperimentazione, sono state sottoposte 650 donne, di cui metà delle quali era malata, l’altra metà no. Secondo i ricercatori, il test avrebbe lo stesso grado di probabilità che si ottiene con una mammografia. Tuttavia saranno necessari studi più ampi per verificare quanto questo test sia sicuro nella prassi.

“Il metodo è migliore della mammografia, che invece risulta utile solo quando la malattia è già presente” assicura l’autore dello studio, Rasmus Bro ”Lo studio mostra una precisione dell’80% nel predire il cancro della mammella attraverso il campione di sangue quando invece la mammografia individua la presenza di un tumore con una precisione del 75%.”.

in: Salute e Benessere
25 Febbraio 2019
di silvia