Rum

  • Marmellata di castagne

      Castagne e marroni, tra le tante ricette che si possono realizzare non può di certo mancare quella della marmellata. Ecco qui la ricetta.
  • I liquori base per i cocktail: Brandy

    Il Brandy è uno tra i 6 liquori base per la realizzazione di cocktail (Whisky, Brandy, Gin, Tequila, Rum e Vodka). Importante caratteristica del brandy è che ha questo va il titolo di “più antico vino distillato al mondo“.
  • I liquori base per i cocktail: Whisky

      Prendiamo in considerazione i Cocktail alcolici: per realizzare questi c’è sempre alla base un liquore dove i più importanti sono Whisky, Brandy, Gin, Tequila, Rum e Vodka.
  • Oggi cuciniamo con il Rum

        Il rum, conosciuto per essere uno tra i più importanti superalcolici, è l’acquavite ottenuta dalla distillazione della melassa della canna da zucchero.
  • Dal Piemonte la ricetta del berretto da notte

      Tratto dal gerco piemontese che significa berretto da notte, il bonet è un dolce della cucina piemontese, precisamente delle langhe, più antichi. Si trovano riferimenti, a questo dolce, in diversi documenti culinari, che trattano delle epoche del 200 – 300.
  • C’era una volta il Babà

      C’era una volta il babà, uno dei più famosi dolci campani, anche se in origine è nato in Polonia (dolce della nonna: babka ponczowa). La tipica forma a fungo la si deve al celebre pasticciere Nicolas Stohrer, mentre un’altra versione delle origini faceva ricordare al re la gonna a campana (tonde) delle donne anziane che si chiamano babka.