Mandorle - pagina 2

  • Farcire i dolci: crema di mandorle

      La crema di mandorle è spesso usata per farcire torte, brioche e tartellette, in particolar modo nella pasticceria francese. Torte famosissime come la Pithiviers  e la Bourdaloue sono farcite con questa crema.
  • Amaretti in ogni piatto, sia dolce che salato

      C’erano una volta gli amaretti, dei biscotti molto friabili che nacquero in Italia nel medioevo; verso la fine del XIII secolo si sono diffusi nei paesi arabi e, durante il rinascimento, in tutta Europa. Oggi troviamo gli amaretti nelle nostre tavole, ma non solo per i piatti dolci.
  • Una torta sbrisolona con i fiocchi

      La torta sbrisolona è un dolce tipico della Lombardia, in particolare originario della città di Mantova. Un gusto dolce, al tatto un dolce duro ma friabile, è un dolce le cui radici affondano nelle tradizioni contadine.
  • Torta di Metz VS Torta di Nancy

      Torta al cioccolato di Nancy e Torta al cioccolato di Metz sono due dolci francesi della Lorena, nello specifico delle città di Metz e Nancy. Sono due dolci a base entrambi di cioccolato, ma diverse nella loro preparazione.
  • Festa della mamma – perché non regalarle una rosa al cioccolato?

        Le rose del deserto sono dei biscotti a base di cioccolato e corn flakes, a cui si possono aggiungere anche le mandorle. Visto il nome, che viene dato in quanto cotti assumono la stessa forma del minerale “Rosa del deserto”, perché non regalare una rosa per la festa della mamma?
  • Alessandro Borghese: la lezione sui croccanti

      Una sezione dedicata alle preparazioni, come realizzare alcuni piatti; il tutto nella terza stagione del programma televisivo diretto da ALESSANDRO BORGHESE: “Cucina con Ale“. Rivediamo insieme la lezione dedicata alla preparazione del CROCCANTE, realizzato in tre modi diversi.
  • Dalla Toscana i biscotti a base di mandorle: Cantucci

      Di origine toscana e serviti sempre come accompagnamento al Vin Santo, i cantucci (chiamati anche biscotti di Prato)sono deliziosi biscotti che derivano dalla preparazione di una antico dolce chiamato Melatello, composto solo da farina e acqua addolcita con miele; col tempo sono state aggiunte mandorle e uova.
  • Combattere il colesterolo con le nocciole

      Non una medicina ma un rimedio naturale: la consumazione di Nocciole permettere di combattere il colesterolo cattivo, abbassando di circa un 5% il rischio di malattie cardiovascolari.