Starbucks conquista Bologna: frappuccini e caffè nel cuore emiliano

Dopo Milano, Starbucks sbarcherà anche a Bologna a due passi da Piazza Maggiore. La caffetteria americana prenderà il posto di uno storico negozio di abbigliamento in via D’Azeglio, Donati, che chiuderà i battenti a fine mese per cessata attività.

A conferma di ciò sul web sono comparse delle offerte di lavoro che fanno riferimento proprio al colosso del caffè a Bologna, una delle città che fa parte del piano di espansione del gruppo, oltre a Venezia, Torino, Firenze, Padova e Verona.

Milano e Roma vantano già diversi locali, tutti molto gettonati.

Inizialmente si era parlato di un locale nella nuova Autostazione, ma adesso il colosso americano, che finora ha affidato la gestione degli store italiani in franchising al gruppo Percassi, attraverso la società Siren Coffee, sembra proprio aver messo gli occhi sui bei locali di via D’Azeglio 15.

in: Natale
12 Giugno 2019
di silvia