Spritz numero uno a New York “Americani innamorati del sole nel bicchiere”

Noi lo chiamiamo semplicemente Spritz ma gli americani lo hanno soprannominato come Il sole nel bicchiere. Un nome importante per LA bevanda che allieta ogni tipo di aperitivo. Famoso ormai in tutto il mondo e sempre più amato, lo spritz a base rigorosamente di Aperol sta sempre più pretendendo piede nella Grande Mela, diventando l’aperitivo numero uno anche gli americani.

È colorato e, al contempo, frizzante. E poi è super-popolare in Italia, dunque deve essere per forza buono. Scrive il New York Times, la testata giornalistica più importante in America e tra le più famose al mondoNegli ultimi cinque anni, Aperol è diventato il liquore base preferito per molti bartender newyorkesi e lo spritz si trova nei menù dei locali di tutta la città. Sono tutti concordi nell’affermare che si candida ad essere la bevanda dell’estate..

Non solo simbolo dell’estate o dell’happy Hour, lo spritz comunica gioia e un forte senso di convivialità: questi i motivi per cui in America questo long-drink è diventato un vero e proprio fenomeno fashion.

Un esempio? Proprietari di bar e ristoranti celebrano questo prodotto con degli slogan che invitano il suo consumo Lo spritz è leggero e fresco: si può bere tutta la notte”.

Lo spritz è sempre più amato anche per essere un drink dal gusto leggermente amaro e allo stesso tempo con un basso contenuto alcolico: questa la richiesta pienamente soddisfatta del mercato americano.

in: Notizie Dal Mondo
20 Luglio 2018
di silvia