SPECIALE PASQUA 2012 – PASQUA e i suoi simboli

 

Come tutte le festività, la PASQUA ha i suoi simboli, le sue raffigurazioni più tipiche che la caratterizzano, le sue usanze e le sue tradizioni. Ci sono 5 elementi che rendono l’idea e fanno percepire il “sapore” di questa festa, come ad esempio albero e presepe per il Natale: in origine troviamo l’agnello, poi i coniglietti, la colomba, la croce e in ultimo le uova, alle quali è riservato l’aspetto più piacevole e simpatico.

AGNELLO: nell’antichità l’agnello, come l’ariete, era l’animale che veniva usato per effettuare i sacrifici; ricordato sempre come simbolo di purezza, di innocenza, viene associato oggi a Cristo e al suo sacrificio. Assume comunqne due significati diversi tra l’Antico Testamento (è il memoriale, eseguito con il sacrificio di un agnello, della liberazione del popolo di Israele dalla schiavitù d’Egitto) e il Nuovo Testamento (è, per il Cristianesimo, il figlio di Dio Gesù Cristo. Isaia circa duecento anni prima degli avvenimenti in esame).

COLOMBA: simbolo di purezza, di candore, simbolo dello Spirito Santo, il cui nome viene oggi associato al dolce pasquale per eccellenza. A base di uova, zucchero, burro, farina, mandorle e canditi, è un tipico dolce pasquale, con origini lombarde, precisamente milanesi. Il dolce, le cui leggende vorrebbero far risalire questo dolce pasquale in epoca longobarda, fu portato per la prima volta al successo da Angelo Motta, che lo arricchì con canditi e una glassatura di mandorle.
——> qui la ricetta (clicca sul nome) Colomba di Pasqua

CONIGLIETTI: questo simbolo ha due significati diversi
– simile alla lepre, rappresenta anche questo Gesù Cristo e l’incarnarsi di una sua frase, “le volpi hanno una tana, gli uccelli un nido, ma il figlio dell’uomo non ha un posto dove riposare“, in quando il coniglio torna ogni estate e simboleggia con il suo ritorno una nuova vita
– ha l’equivalente valore di Babbo Natale, sono colori che portano in dono le uova di Pasqua a tutti quei bambini che sono stati bravi e buoni

CROCE: raffigurata con due bracci rappresenta le direzioni dello spazio: alto, basso, destra e sinistra e l’intersecarsi si questi due bracci rappresenta il punto di origine della vita, l’unirsi del cielo e della terra, dello spazio e del tempo

UOVA: in tutto il mondo, l’uovo è il simbolo della Pasqua. Dipinto o intagliato, di cioccolato o di zucchero, di terracotta o di cartapesta, l’uovo è parte integrante della ricorrenza pasquale; le uova vere colorate e decorate hanno una storia antichissima, che affonda le sue radici nella tradizione pagana. Simbolo della vita che nasce, l’uovo cosmico è all’origine del mondo: al suo interno avrebbe contenuto il germe degli esseri.

in: Pasqua
16 Marzo 2012
di silvia