SPECIALE PASQUA 2012 – La tradizione del casatiello!

 

Il casatiello, conosciuto a volte anche con il nome di tortano anche se questo è simile ma non uguale, è un piatto tipico salato della tradizione napoletana (come anche la pastiera), a forma di ciambella; ha la caratteristica di avere una decorazione fatta di uova intere, legate al dolce da un griglia di pasta. Il casatiello è fatto da una pasta di pane che viene farcita con formaggio e salumi di vario genere.

 

Il tortano è simile nella composizione, am è un piatto che viene preparato durante tutto l’anno e non ha le uova utilizzare invece come decorazione dal casatiello in quanto quest’ultimo viene preparato principalmente durante le festività pasquali.

Ecco qui le due ricette, due variante del castello (casatiello e tortano), con le “istruzioni” per realizzarli passo passo!
(clicca sul nome o sulla foto per leggere la ricetta e lasciare un commento)

Casatiello

Sciogliete il lievito in una ciotola con acqua tiepida. Sulla spianatoia versate la farina e fate la fontana. Unite lo strutto, il sale, il pepe, il lievito sciolto nell’acqua, e altra acqua tiepida quanto basta a ottenere una pasta morbida che lavorerete con forza per una decina di minuti battendola sul tavolo. Fatela lievitare in una terrina coperta, in luogo tiepido, per un paio d’ore o fin quando la pasta avrà raddoppiato il suo volume. Tagliate a dadini il formaggio e il salame. Mettete da parte un pezzetto d’impasto
……

_____________________________________________________________________________________________

Tortano di Pasqua

Disponete la farina sulla spianatoia con lo strutto, i formaggi grattugiati, il lievito sciolto in 1/2 bicchiere d’acqua, il sale ed il pepe. Impastate a lungo ed energicamente, fino ad ottenere un composto elastico. Formate una palla, mettetela in una terrina, copritela con un telo e fate lievitare in luogo tiepido fino a quando il volume sarà raddoppiato. Intanto tagliate a pezzetti i formaggi e la salsiccia. Lessate le uova e raffreddatele, sgusciatele e tagliatele a spicchi.
……

in: Pasqua
07 aprile 2012
di silvia