Sergio Mattarella a Expo 2015: il significato del tema “Nutrire il pianeta”

Venerdì 5 giugno presso l padiglione Italia di Expo Milano 2015, è intervenuto il presidente della Repubblica Italiana Sergio Mattarella che ha invitato tutti a riflettere sullo slogan di questa esposizione e ad impegnarsi maggiormente nella battaglia contro lo spreco alimentare.

Gli interventi di questo incontro sono stati diversi: dal sindaco di Milano Giuliano Pisapia al Presidente di Regione Lombardia Roberto Maroni, ai rappresentanti di Expo.

Ma cosa vuol dire “nutrire il pianeta, energia per la vita”?

“Nutrire il Pianeta è una sfida epocale che l’umanità ha di fronte ‘nutrire’ vuol dire assicurare finalmente il diritto al cibo e all’acqua per tutti gli abitanti della Terra, ma vuol dire anche restituire alla Terra, e dunque ai nostri figli e alle successive generazioni, quell’energia della vita che ogni giorno prendiamo in prestito e non dobbiamo più rischiare di consumare come è accaduto negli ultimi decenni”. Sono queste le parole con cui ha iniziato il suo discorso il presidente Mattarella, discorso che è stato fatto per evidenziare il rapporto tra il tema di questo evento mondiale, la giornata dell’ambiente ONU e la concreta ricaduta delle attività basate su questi principi.

L’obiettivo di questa esposizione, è secondo le parole del presidente, il voler dare una speranza a tutti per il futuro “Le disuguaglianze rendono il mondo instabile. Cibo e acqua per tutti, lo sviluppo sostenibile, la biodiversità, il superamento dell’economia dello spreco, sono più che un dovere morale sono anche una prova d’intelligenza. Se non saremo capaci di guardare oltre il breve periodo, ruberemo il futuro ai nostri figli. L’Esposizione Universale di Milano è nata per guardare al domani, per progettare con coraggio e innovazione questo domani”.

in: Eventi
08 Giugno 2015
di silvia