Quanti caffè si possono bere in un giorno?

Ci sono alimenti che col tempo possono creare dipendenza, e questo è il caso della caffeina, ma nessuno si è mai chiesto qual è il limite di caffè da bere in un giorno che sarebbe meglio non superare? Arriva finalmente una risposta attendibile a questa domanda.

A far luce su questo argomento, spesso molto discusso, ci sono alcuni enti come EFSA (Autorità Europe per la Sicurezza Alimentare) che recentemente ha parlato proprio di questa cosa.

Il rapporto tra caffeina e salute: dosi di caffeina pari a 400mg al giorno non creano problemi di salute, considerato come individuo un adulto, in poche parole stiamo parlando di tre tazzine di caffè espresso o due tazze di caffè americano. Questa dose ad esempio deve limitarsi a 200mg al giorno nel caso di donne in gravidanza.

Nelle loro analisi sono stati presi in considerazione individui di età più giovane, i bambini: per questi, a partire dai 3 anni, sembrerebbe al momento che per una dosa limitata a 3mg al giorno per ogni chilo di peso corporeo non porti alcun tipo di di rischio; nonostante questi dati però c’è sempre da considerare che altri studi hanno affermato che l’assunzione di caffeina negli individui giovani potrebbe dare problemi e quindi sconsigliano la somministrazione fino al completo sviluppo del cervello (stimata attorno ai 20 anni di età).

in: Salute e Benessere
31 Maggio 2016
di silvia