Plasmon, cambia la ricetta: via l’olio di palma

Dopo le continue lamentele e i messaggi ricevuti in azienda da parte delle tantissime mamme riguardo al contenuto dell’olio di palma nei biscotti per i bambini “Plasmon”, l’azienda cambia la ricetta.

Le continue proteste hanno finalmente avuto un esito positivo, che ha portato l’azienda produttrice del biscotto più famoso al mondo per bambini a rivedere e modificare la ricetta del suo prodotto. Plasmon ascolta quindi davvero i suoi consumatori e finalmente dopo un anno di ricerche volte a cercare la formula perfetta per produrre un biscotto con le stesse caratteristiche (principi nutrizionali, friabilità, gusto, proprietà di sciogliersi in bocca) il prodotto è arrivato.

Al posto quindi dell’olio di palma meglio ingredienti ci saranno altri olio come quali quello di girasole e quello d’oliva.

L’azienda ha fatto quindi non solo un passo verso il consumatore, ma ha riscosso un buon successo, che probabilmente darà i suoi frutti anche con un aumento delle vendite.

in: Notizie Dal Mondo
14 marzo 2016
di silvia