Pizze in Lombardia: la migliore è quella di Gino Sorbillo a Milano

Alla ricerca della migliore pizza in Lombardia: nella Top100 delle pizzerie italiane, che vede al primo posto Pepe in grani di Franco Pepe in provincia di Caserta, la Lombardia si trova al dodicesimo posto grazie ad uno chef partenopeo.

E’ infatti Gino Sorbillo, maestro nel fare la pizza, che porta alta la bandiera lombarda con la croce rossa di San Giorgio, grazie al suo punto vendita in Corso Vittorio Emanuele.

Lievito Madre al Duomo e Dry aprono le fila delle 106 pizzerie lombarde presenti nella nostra guida 2018. Gino Sorbillo, con la sua Lievito Madre, porta l’eccellenza della pizza napoletana nel cuore di Milano; Dry, invece, propone il meglio della degustazione di pizze e focacce in una location moderna ed intima al tempo stesso.

Locale disposto su due piani, luminoso, accogliente e spazioso, i tavoli sono piccoli, ma tra di loro sono abbastanza distanziati, così da permettere una certa privacy e soprattutto una mobilità agevole per un disabile in carrozzina. Interessante su una parete, il manifesto scritto del “perché la scelta del biologico”. Personale attento e disponibile a spiegazione sui prodotti, se richiesta dal cliente. Pizza grande e di spessore molto fine con una buona morbidezza. Cottura nel forno a legna. Alta digeribilità del prodotto. Le farine utilizzate per la pizza hanno la certificazione biologica come anche altri prodotti utilizzati per il topping.”

Nella top100 ecco le altre pizzerie lombarde presenti:

12° Lievito Madre al Duomo 
15° Dry 
39° Da Zero
46° Enosteria Lipen 
47° Marghe 
53° Pizzeria P  
71° Lievità 
79° Sirani  
83° Pizzeria Montegrigna Tric Trac 
86° La Cascina Dei Sapori  
87° Capuano’s Pizzeria 7.0  

 

in: La nostra cucina
21 Marzo 2019
di silvia