Olio d’oliva in tavola: la prova del cuoco di giovedì 27 settembre

La nuova puntata della prova del cuoco di giovedì 27 settembre, condotta da Elisa Isoardi, si apre con la presentazione dell’ingrediente del giorno: l’olio d’oliva, quale elemento principale della cucina italiana, viene spiegato da alcuni ospiti.

 

Va dove ti porta il cuoco

La prima rubrica del giorno ospita la ricetta di Anna Maria Palma; la nuova maestra di cucina prepara per questo giovedì “Spaghetto in olio piccante con doppio gambero”, un primo piatto semplice in cui a far da protagonista è proprio l’ingrediente del giorno, abbinato ad aglio e peperoncino.

 

L’Olio, l’ingrediente del giorno

Se ne parla con l’assaggiatrice di olio Sonia Donati e la dietista Valentina Bertarini

  • Costo: 1 litro costa da 6.90 euro a 8.50 euro a Biella ed a Oristano da 10.60 euro a 12 euro
  • Tipologie: al supermercato si trova sia il grezzo che quello che costa di più del normale: la filtrazione costa per il produttore e ne preserva gli antiossidanti. Nel tempo quello grezzo è da consumare più velocemente
  • Calorie: è più calorico del burro circa 300 kcal in più, ma la differenza è nell’essere vegetale rispetto al grasso animale del burro
  • Consumazione giornaliera: quattro cucchiai di olio al giorno, 2 per i pasti più importanti

 

 

Duello all’italiana

Il vitello tonnato è il piatto per la sfida di oggi, assaggiata e valutata al termine dalla conduttrice Elisa. Ai fornelli ci sono: da Roma Marco Rossi ed il romano Isabella Potì. Ciascuno di loro propone la propria originale rivitazione, ma a vincere la sfida è Marco.

 

Piatti d’autore

Prima della gara finale è arrivato il momento delle ricette speciali dei grandi chef; ospiti in studio oggi ci sono Paolo Cacciani e Davide Valsecchi che propongono rispettivamente “Papalina di fettuccine e piselli” e “Tartare di orata e porcini”.

in: Film e programmi tvLa prova del cuoco
27 settembre 2018
di silvia