Natale solidale: a Roma un mercato per i terremotati

L’iniziativa  firmata da Coldiretti, in accordo con il comune di Roma: per una settimana presso Piazza Navona sarà allestito un grande mercato dove sarà possibile acquistare vari tipi di prodotti provenienti  dalle produzioni agricole dei paesi italiani colpiti durante l’estate dalle forti scosse sismiche. L’obiettivo di questa iniziativa è consentire sia gli italiani ma sopratutto ai turisti stranieri in visita presso la capitale, di fare acquisti di eccellenze fortemente legate ai territori feriti, facendo così con un piccolo acquisto un gesto di solidarietà per sostenere la ripresa economica e occupazionale di questi luoghi.

Il messaggio del presidente di Coldiretti, Roberto Moncalvo “Il terremoto ha colpito un territorio a prevalente economia agricola da sostenere affinché la ricostruzione vada di pari passo con la ripresa dell’economia che in queste zone significa soprattutto cibo e turismo”. Un progetto questo nato proprio in concomitanza con le festività natalizie perché sono un periodo in cui la gente è sempre alla ricerca dell’idea giusta, oggi sempre più rivolta al mondo del cibo, per realizzare dei ricercati regali di Natale.

Per le festività di fine anno sette italiani sui dieci hanno deciso di sostenere le popolazioni terremotate donando con sms o conto corrente per il 33%, tramite associazioni per il 13% e per il 24% acquistando prodotti tipici dei territori colpiti dal sisma.

in: Eventi
17 dicembre 2016
di alessio