Natale è sinonimo di grandi ricette: ecco come affrontare le pulizie del giorno dopo

Non c’è periodo all’anno in cui l’uso della cucina sia più assiduo: fornelli e forno diventano gli strumenti di cui proprio non si può fare a meno. Ma se Vigilia, Natale  e Santo Stefano sono tutti improntati per fare grandi pranzi o cene, i giorni successivi sono quelli in cui bisogna fare i conti con la pulizia.

Il desiderio di qualunque casalinga è quello di pulire in fretta, risparmiando e senza fatica: la soluzione per fare questo esiste e si trova sempre in cucina, utilizzando per pulire proprio alcuni prodotti che magari nei giorni precedenti avete usato per cucinare.

I prodotti ideali per pulire il forno ed i fornelli sono aceto, bicarbonato, limone e sale; questi sono quattro importanti sgrassatori naturali, ecologici e biodegradabili, con un’azione pulente pari o forse anche più potete dei prodotti in commercio.

Ecco perché:

bicarbonato & sale: uniti insieme, sono invece perfetti in caso di residui di cibo ormai incrostati. Miscelate i due ingredienti, aggiungete un bicchiere d’acqua e passate il composto ottenuto su tutte le pareti del forno. Lasciate agire per circa un’ora e poi risciacquate accuratamente.

aceto: scaldate dell’acqua in una pentola e poi aggiungete un bicchiere di aceto. Quando l’acqua inizia a bollire spostate la pentola nel forno acceso sui 100° C. Lasciatela li per circa 15 minuti in modo che l’odore dell’aceto si propaghi per tutto il forno e poi riportatela fuori in modo che si raffreddi. Fornitevi di una spugna e utilizzatela per la pulizia dell’elettrodomestico: vedrete che pulito splendente.

limone: prendete due limoni abbastanza grandi e dopo averli tagliati a metà spremetene il succo su tutta la superficie del forno. Mettete quel che rimane dei due limoni in un tegame e accendete il forno a 180° gradi per 30 minuti. Passato questo tempo spegnete e fate raffreddare. Non solo così riuscirete a rimuovere la sporcizia più velocemente ma assicurerete al vostro forno un ottimo profumo.

in: Scuola di cucina
22 Dicembre 2014
di silvia