Muore a 36 anni  Marco Andreani, sommelier di Barbieri

Aveva appena 36 anni Marco Andreani, quando nell’incidente avvenuto nella mattina di domenica 19 agosto la sua vita è finita. Appassionato di moto, il giovane si trovava sul Passo della Raticosa, sull’Appennino Tosco-Emiliano: per cause ancora da accertare la sua motocicletta – una Ducati – si è scontrata con altre due moto che procedevano in direzione opposta. Il trentaseienne bolognese è stato sbalzato a terra nell’impatto e i soccorritori intervenuti sul posto hanno potuto solo constatare il decesso. Gli altri due motociclisti coinvolti nell’incidente stradale sono rimasti feriti in modo non grave.

Il giovane lavorava con lo chef Bruno Barbieri, aveva il ruolo di sommelier nel ristorante di Bologna Fourghetti; oggi è il suo capo a commentare la triste notizia:

Era un ragazzo prudente. Era una persona davvero a posto, con la testa sulle spalle, che purtroppo ci ha lasciato a trentasei anni, e questa è una roba che non va bene”, ha detto il volto noto della cucina italiana nonché storico giudice di Masterchef, ricordando il suo collaboratore con il quale aveva lavorato in passato anche in un locale a Verona. “Siamo tutti choccati e addolorati, non solo al Fourghetti ma anche nei tanti altri posti in cui ha lavorato a Bologna, come l’osteria Numero Sette. Amava la moto, aveva preso la Ducati perché si sentiva molto bolognese, ma non era uno che corre. Dobbiamo ricordarci che siamo tutti appesi a un filo e bisogna stare attenti soprattutto per la strada”.

 

in: Notizie Dal Mondo
21 Agosto 2018
di alessio