Modena Street Festival: dal 24 al 26 giugno

Dopo il grandissimo successo dello scorso anno, che ha rilevato una partecipazione di oltre 70mila visitatori, torna a Modena lo Street Festival.

Con oltre 30 food truck partecipanti, questo evento avrà luogo nelle giornate di venerdì 24 sabato 25 e domenica 26 giugno presso il Parco Novi Sad.

Organizzato da “Evoluzione Darwin by SGP” in collaborazione con il Comune di Modena, i food truck si sfideranno ai fornelli per proporre ai partecipanti specialità del cibo da strada provenienti da tutte le regioni e città d’Italia. Tre giorni di festa allìinsegna della tradizione culinaria italiana, un modo per rilanciare sempre di più il Made in Italy e la passione per la propria cucina.

A sostenere questo evento anche altri momenti come musica, sport, esibizioni e tanto divertimento, pensato anche per i più piccoli.

Questi i Truck che saranno presenti all’evento:

– La Salentuccia. Direttamente dal Salento arrivano tre golose specialità: la Puccia salentina, il Pasticciotto leccese e il Rustico Salentino

 – L’appetito. La prima e unica “Polpetteria su tre ruote” nelle svariate e curiose varietà create appositamente per l’occasione

 – T-Bone Burger. Hamburger e wrap, rotoli ripieni con carne e verdure

 – Eredi Nigro. Il Lampredotto a Firenze è un’istituzione, uno stile di vita, un rito irrinunciabile. Si tratta di uno dei quattro stomaci dei bovini, l’abomaso, che viene bollito a lungo in un brodo di verdura rosso e servito dentro il panino tondo tipico di Firenze che si chiama semelle. Il Lampredotto viene condito secondo il gusto di chi lo ordina: o solo con sale e pepe o con la classica salsa verde (a base di prezzemolo, uovo sodo, capperi e acciughe)

La Toraia. L’hamburger di qualità per eccellenza, quello con la carne di chianina

La pepita. Fritti ispirati alla cucina emiliana, tutti da scoprire

Zafferano in strada. Un truck dedicato interamente allo zafferano, cucinato in tanti modi diversi

Dorhouse. Caffè, bevande calde e gelati

Atahualpa. La cucina classica peruviana è ricca di sapori, generalmente dati da varie specie di peperoncino, che è uno degli ingredienti principali. Anche il riso è un alimento che accompagna molti piatti della gastronomia di questo paese, reso popolare principalmente dal XIX secolo con l’influenza cinese-cantonese. Il truck proporrà alcune specialità come il lomo saltado, il ceviche e la causa rellena

Tortellini cup. Un classico della cucina emiliana servito in tazza

El Lares. La cucina trentina trova la sua espressione street con il truck dello chef stellato Alessandro Gilmozzi. Le specialità? Stecco di salsiccia con crumble vegetale e crostone delle Dolomiti

La panella. Tutto il gusto e il sapore della Sicilia racchiuso in un truck: pane e panelle e profumatissimi arancini

Dal parmigiano. La tradizione della cucina parmigiana portata in giro per l’Italia fa tappa a Modena

DiLù. L’innovativa Tigelleria on the Road propone prodotti di altissima qualità, artigianali, bio, km0 e tutti emiliani

Ape scottadito. Le olive all’ascolana e i mitici arrosticini abruzzesi

Basulon. Panini gourmet con carne bollita

Gustavo street food. Hamburger e spiedini di fassona

Mr. Max on the road. Il modenese doc che cucina gnocco fritto abbinato ai migliori salumi

Phil’s american barbecue. Selezione di carne cucinata senza fretta, con un lento processo di affumicatura con legna di quercia, secondo le regole della vecchia scuola americana

Pizza e mortazza. Il matrimonio tra mortadella e pizza romana

L’antica farinata. La classica farinata di ceci, intramontabile cibo da strada della tradizione ligure

Pestolotte. Trofie al pesto in un’inedita versione street food

Cucinando su ruote. Cucina vegana e vegetariana con canapa

Panzero. L’Ape di Francesco e Alberto punta a sorprendere tutti con la pasta fritta biologica, farcita con prodotti toscani

Agriturismo Viaggiante. Hot dog di canapa e cappelletti fritti sono alcune delle specialità di questo simpatico truck

Da Mama. Il panino con il polpo alla brace, una ricetta tradizionale lucana che non smette mai di conquistare palati

Streat Bacco. La puccia pontina con straccetti di manzo, maiale, salsiccia e porchetta, anche nella versione vegana con verdure grigliate. Possibilità di gustare piatti per intolleranti (informarsi sempre dallo chef del truck prima di ordinare)

Carcake. Dolci bontà per concludere il pasto alla grande: cupcakes, bomboloni, cannoli e gelati

Apulia Street Food. Il meglio della tradizione gastronomica pugliese, come le frittelle e le bombette di Alberobello

Hello Pizza. A dispetto del nome, il truck cucina pollo fritto, anche per intolleranti (informarsi sempre dallo chef del truck prima di ordinare), straccetti di vitello e tanto altro

in: Eventi
22 giugno 2016
di silvia