Marco Bianchi fa coming out “Pensavo fosse la cosa più brutta del mondo, ma ora sono felice”

Il cuoco salutista e food blogger Marco Bianchi, volto della Prova del cuoco su Raiuno e conduttore di programmi come La mia cucina delle emozioni su Food Network e Aiuto stiamo ingrassando su FoxLife, ha dichiarato di essere gay in una lunga intervista a Candida Morvillo su Il Corriere della Sera.

“Una sera, mentre la bimba dormiva, ho detto a mia moglie: ‘sono omosessuale, lo sono sempre stato però solo ora ho capito che sto bene con te ma come amico’”. Il 40enne, cuoco salutista al timone di alcuni programmi tv, ha svelato di avere una relazione con l’influencer Luca Guidara e che la situazione lo fa sentire “completo e totalmente felice”.

Marco Bianchi ha alle spalle un matrimonio e una figlia. “Sono stato un bambino e un adolescente cicciottello e chiusissimo e perciò bullizzato – ha raccontato al Corriere della Sera -, che sentivo la confusione di provare affetto per dei maschietti, ma non erano cose di cui si poteva discutere in una famiglia fortemente cattolica, priva di strumenti, in una periferia di Milano, e che forse sentiva di avere in casa un Marco gay”.

Lo chef, che compirà 41 anni il 22 settembre e aveva sposato nel 2010 la fidanzata di gioventù Versuka (da cui ha avuto quattro anni fa una bambina), ha dichiarato di aver preso coscienza della sua omosessualità negli ultimi anni viaggiando tanto per lavoro e trovandosi spesso solo “Avevo tutto, ma sentivo che mi mancava qualcosa e non capivo cosa. E c’erano cose che non mi tornavano. Alle presentazioni dei miei libri, per dire, gli apprezzamenti femminili non mi gratificavano. Poi, la nascita di una figlia, a cui devo onestà e verità, mi ha dato lo spunto finale di riflessione”.

“Ho passato mesi brutti: non mangiavo, dimagrivo, avevo spasmi allo stomaco e non dormivo la notte”, confessa lo chef, che rivela come la figlia abbia subito accettato la notizia “Le ho spiegato: ‘Io voglio tanto bene a mamma e sei nata tu, ma ho scoperto che il mio cuore batte più forte con Luca accanto. Prima, batteva forte, ora batte a mille’. Lei è una bimba straordinaria, solare, e l’ha accettato con naturalezza. Dopo un primo incontro finto-causale con lui, l’ha visto per un gelato, una pizza e, ora, è il ‘suo’ Luca. E, ora, io so che una seconda vita esiste”.

in: Notizie Dal Mondo
02 Settembre 2019
di silvia