Mangiare sano senza però rinunciare al piacere dei dolci

 

Dolci saporiti con meno di 300 calorie!!!

Torta di farina di castagne e ricotta

Calorie: 180

Mescolare le farine setacciata con il succo dell’arancia, unire poi nell’ordine l’olio d’oliva, il latte e 2 cucchiai di miele. Continuare ad impastare per 5 minuti poi in un’altra ciotola incorporare la ricotta, la vanillina, il lievito e il resto del miele.
Foderare uno stampo da 24-26 cm con un foglio di carta forno, stendere metà dell’impasto di farine, poi il composto di ricotta e in ultimo il resto dell’impasto di farine livellandolo bene e comprendo lo strato inferiore.
Cuocere questa torta in forno preriscaldato a 170° per 40 minuti.

 

 

Torta di riso e pere

Calorie: 260

In una pentola unire il riso con lo zucchero, il latte, il miele, la vanillina e le mandorle affettate sottili, far cuocere il tutto a fuoco basso fino a che il latte non si è completamente assorbito.
Arrivato a cottura, unire al riso le pere sbucciate e tagliate a cubetti, mescolare bene e unire anche cannella e uovo. Trasferire il composto in una tortiera da 24-26 cm rivestita di carta forno, livellarlo bene e infornare la torta per circa 25 minuti a 170° (forno preriscaldato).
Infine farla raffreddare e servirla a temperatura ambiente cosparsa di zucchero a velo.

 

 

Torta di yogurt e frutta secca

Calorie: 170

Mescolare in una ciotola farina, yogurt, zucchero, miele e vanillina; incorporare poi latte, olio, frutta secca tritata, succo di arancia e tuorlo. In ultimo aggiungere al composto sia il lievito che gli albumi montati a neve ferma.
Rivestire uno stampo da 24-26 cm della forma che preferite con un foglio di carta forno (in alternativa imburrare ed infarinare), versare tutto il composto e cuocere la torta in forno preriscaldato a 170° per circa 40 minuti. Farla raffreddare e servirla.

 

Torta di mele al limone

Calorie: 170

Mescolare la farina con lo zucchero, lo yogurt, il miele e il succo di limone; dopo aggiungere anche la cannella, il tuorlo, il lievito e le mele sbucciate e affettate sottili. A parte montare gli albumi a neve e incorporarli poi molto delicatamente al composto, mescolando dal basso verso l’alto.
Rivestire uno stampo da 24-26 cm con un foglio di carta forno, versarvi il composto e livellarlo, cuocere in forno per circa 45 minuti (fare la prova stecchino: inserire nella torta uno stecchino di legno, se esce asciutto il dolce è cotto) a 170° (forno preriscaldato).

in: La nostra cucina
11 Dicembre 2012
di silvia