Lode a te Spritz. L’aperitivo italiano è il più venduto al mondo

L’aperitivo italiano per eccellenza è il cocktail più cercato al mondo, l’unico che è riuscito a conquistare ogni popolo e ogni paese, venendo eletto come l’aperitivo più amato. La ricetta dello Spritz far parte della storia dell’Italia, quando tra gli anni ’20 e ’30 tra Padova e Venezia qualcuno per curiosità provò ad aggiungere il bitter Aperol al mix di moda allora fatto con il vino veneto e il selz. Da allora il cocktail prese piede, arrivò in tutta Italia e con gli anni fino ai confini più lontani nel resto del mondo.

Nonostante il mondo dei cocktail può sembrare in continua evoluzione, sono le ricette classiche che i clienti continuano a chiedere anno dopo anno. Il web ha chiesto ai ‘mixologist’ di 127 dei migliori bar di 38 paesi in tutto il mondo di classificare i loro 10 cocktail più venduti.

Nella classifica dei cocktail più amati dei 5 continenti è proprio l’Aperol Spritz che sta al primo posto, battendo grandi classici e le novità dell’ultimo millennio.

Nelle posizioni successive si sono classificati:

Negroni – L’aperitivo è fatto con una parte di gin, una parte di vermouth rosso e una parte di Campari, guarnite con una buccia d’arancia

Whisky Sour – whisky, succo di limone, zucchero e, facoltativamente, un po’ di albume

Daiquiri – rum bianco, sciroppo di zucchero e succo di lime 

Manhattan – vermouth rosso, rye o canadian whiskey, un pizzico di Angostura e guarnito con una ciliegia al maraschino

Martini cocktail – una parte) di vermouth secco e sei parti di gin. Senza dimenticare la scorza di limone (l’oliva è un optional).

Espresso Martini – bevanda a base di caffè fatta con vodka, caffè espresso, liquore al caffè e sciroppo di zucchero

Margarita – tequila, liquore all’arancia e succo di lime e servito con sale sul bordo del bicchiere.

Old Fashioned – una zolletta di zucchero con Angostura, quindi aggiungendo bourbon o rye whiskey, un goccio d’acqua e finendo con una scorza di agrumi

Moscow Mule – vodka, ginger beer e succo di lime, guarnito con una fetta o uno spicchio di lime e foglie di menta.

in: Notizie Dal Mondo
10 Gennaio 2019
di silvia