Le patate, un buon alleato per contrastare l’aumento di peso

Come ha rivelato l’autore principale dello studio, Stan Kubow, il segreto delle patate sta nel loro alto contenuto di polifenoli che attribuiscono un valore aggiunto al “succo” di questi tuberi.

L’alta percentuale appunto di polifenoli contenuta nelle patate influisce in modo molto positivo sugli individui che stanno seguendo una dieta ricca di grassi e carboidrati, che comporta un inevitabile aumento di peso.

La patata è nota per il suo contenuto di carboidrati, ma è anche una fonte di polifenoli. Nella dieta francese le patate, e non il vino rosso, sono la fonte primaria di polifenoli. In Nord America, la terza. La dose giornaliera di estratto proviene da 30 patate e va immaginata come integratore alimentare o semplicemente ingrediente di cottura da aggiungere in cucina. L’obesità colpisce in Canada un adulto su quattro, aumentando il rischio di malattie cardiovascolari. Secondo questo studio l’estratto potrebbe essere una soluzione per prevenire sia l’obesità che il diabete di tipo 2. Ma sono assolutamente necessari ulteriori studi clinici per validare gli effetti benefici sugli esseri umani.“.

in: Salute e Benessere
17 Dicembre 2014
di silvia