Le fibre nei cibi

 

Sappiamo che le fibre si trovano in alimenti come la crusca di avena, l’orzo, i legumi, la frutta secca o la pasta integrale (in particolare il riso). Sappiamo, o per chi non ne è a conoscenza è meglio sapere, che le fibre sono un ottimo aiuto per: aumentare il senso di sazietà, trattengono l’acqua, rallentano e diminuiscono l’assimilazione di molti nutrienti, riducono l’indice glicemico dei carboidrati, non hanno alcun valore calorico, riducono sia il rischio di malattie cardiovascolari che il il rischio del tumore al colon.

 

 

 

 

Ma sapete davvero quali sono gli alimenti che in assoluto contengono più fibra? Quali è meglio prediligere? (i grammi indicati valgono per una quantità di prodotto pari a 100gr)

 

Al primo posto c’è l’orzo perlato con ben 9.2gr, a seguire le lenticchie con 8.3gr, al terzo posto a pari-merito ci sono carciofi e lamponi con 7.8gr ciascuno; scendiamo dal podio e troviamo nell’ordine i fagioli con 7.8gr, le fave con 73gr, il pane integrale con 6.5gr, i cerali da colazione (versione integrale) con 6.5 gr, la pasta integrale con 6.4 e infine i piselli con, anche loro, 6.4gr.

 

 

 

in: Salute e Benessere
13 Febbraio 2013
di alessio