L’aperitivo perfetto per non ingrassare? Analcolico e snack light

Con l’arrivo del periodo natalizio, iniziano ad aumentare anche gli aperitivi con gli amici e i conoscenti, spesso e volentieri usati come scusa per farsi gli auguri di Natale. E’ anche in questo periodo però che si pensa a stare leggeri in vista della cena della Vigilia, del pranzo di Natale, Santo Stefano e poi ancora l’ultimo e il primo giorno dell’anno nuovo, per terminare con l’Epifania.

Sono tantissime le cose da fare che l’obiettivo di mantenere la linea a volte passa in secondo piano. Ma per il classico aperitivo c’è una soluzione: per renderlo più leggero, meno calorico e meno “dannoso” la soluzione è solo una.

In questo periodo è abbastanza diffuso l’andare incontro ad alcune rinunce, tanto vale partire da quelle dove non è poi così faticoso. I segreti per rendere più leggero un aperitivo dando un taglio netto alle calorie sono:

scegliere drink analcolici: sono in grado di dare la stessa soddisfazione e lo stesso appagamento di un altro aperitivo, solamente che hanno molte meno calorie e sono quindi meno dannosi per la dieta; le alternative concesse ai superalcolici sono anche vino bianco e birra chiara.

snack “light”, ovvero verdure crude in pinzimonio, formaggi freschi e affettati magri, frutta secca in quantità ridotta.

 aperitivo2

in: Alimentazione
03 Dicembre 2014
di silvia