La tendenza green verrà “vestita” in spiaggia

La tendenza della prossima estate non è più fatta di colori, forme e disegni, ma bensì di riciclo, ambiente ed ecosostenibilità. Parola questa degli stilisti che per le collezioni mare, dai bikini, ai costumi interi, fino a slip e boxer per lui, hanno scelto di creare dei prodotti che fossero rispettosi dell’ambiente.

E’ così che nascono “Abiti e Costumi green”, realizzati con tessuti naturali e riciclati, così da ridurre al minimo l’impatto sull’ambiente.

A lanciare questa moda sul mercato è stato prima il brand United Colors of Benetton con la sua Bio Beachwear, una linea esclusiva realizzata in un filato di origine organica, ovvero una particolare tipologia di nylon hi tech ma allo stesso tempo vegetale, ottenuta da semi di ricino che solitamente crescono in zone aride non destinate all’agricoltura.

A seguire si è unita anche l’azienda H&M con prodotti sia low cost che green “Siamo davvero felici di presentare costumi in materiali sostenibili, che mixano glamour e dettagli sportivi. Questi capi mostrano davvero come la moda e la sostenibilità possono andare di pari passo” racconta Pernilla Wohlfahrt, Design Director di H&M.

Infine i consumatori possono trovare tantissimi altri prodotti realizzato secondo questo nuovo progetto: infradito ecosostenibili di Reef, i costumi di Oysho e Yamamay e tantissimi altri marchi ancora.

in: Notizie Dal Mondo
14 Giugno 2018
di silvia