La prova del cuoco di giovedì 25 maggio 2017

1. Campanile italiano

La semifinale di oggi vede la sfida tra il Molise con il loro baccalà scapolese con le prugne gialle e la Basilicata che propone la ricetta de Tagliatella fiorita, di primavera. A commentare i piatti c’è Fabio Picchi con Antonella Clerici, mentre la votazione del piatto vincitore spetta ai telespettatori da casa. Vince oggi il Molise che accede alla finale della settimana prossima contro il Friuli Venezia Giulia.

2. La specialità del giorno

Con un po’ di Sardegna nel cuore e il pane carasau nel piatto, oggi Anna Moroni propone le sue torrette con pane carassi e crescenza, una sorta di lasagna con pomodori.

3. L’ospite del giorno

Semplicità e gusto in cucina, oltre che ingredienti di stagione; in compagnia di Stefano oggi si parla di uno dei piatti più semplici di questa stagione, ovvero prosciutto e melone, u piatto ideale da servire ai bambini per garantirgli un pasto completo e ricco di gusto.

4. Viaggio nel tempo

Con Lorenzo Branchetti oggi si torna indietro nel tempo fino al 28 maggio 1962; “Dimmi quanto tu verrai, dimmi quando quando quando…” sulle note di Tony Renis l’ultima rubrica del giorno inizia con un appuntamento di 55 anni fa. In quell’anno nascono i Beatles e i Rolling Stones, nel 1962 scompare Marilyn Monroe e in Italia Sofia Loren vince l’osa con La ciociara. Il 28 maggio del 1962 sono 55 di un matrimonio di due attori straordinari, Sandra Mondaini e Raimondo Vianello. Nel 1962 ... entriamo nelle cucine: arriva la lavastoviglie considerata un bene di lusso, la cucina a gas con doppio forno, l’apriscatole elettrico, il frullatore. Mentre per quanto riguarda il cibo oggi si fa la torta di Sandra e Raimondo; la ricetta di oggi è una Torta degli innamorati, fatta con vari dischi di pan di spagna farcito con la classica crema chantilly.

in: Film e programmi tvLa prova del cuoco
25 maggio 2017
di alessio