La prova del cuoco di martedì 26 febbraio 2019

Duello delle città

La puntata di questo martedì si apre con una sfida tutta rosa e dedicata alle festività del Carnevale, quindi le ricette sicuramente non saranno dietetiche! Alessandra Spisni e Luisanna Messeri sono le due maestre di cucina che ai fornelli preparano rispettivamente “Raviole fritte”, già famose e rinomate, e “Frittelle di riso” golosissime con uvetta sultanina e tanto zucchero a velo.

La ricetta a 4 mani

Il piatto del giorno oggi non vede la presenza della conduttrice Elisa Isoardi, ma bensì una collaborazione culinaria tra Natale Giunta e Maurizio Battista. I due preparano un classico inglese, un po’ rivisitato, “Fish and Chips alla siciliana”.

Lo scontro delle cucine

Primi di terra in soli 10 minuti: questo il tema della sfida di oggi, dove ai fornelli si affrontano cucinando gli chef Luigi Pomata con “Culurgiones con patate menta pecorino  con carciofi e ricotta mousse” e Paolo Zoppolatti con “Orzotto con crema di fagioli e prosciutto croccante”.

Le ricette degli chef

Dopo le sfide è il momento delle rubriche più attese della puntata, quelle dove oggi ci sono Natale Giunta e Clara Zani. I due chef si dedicano alla preparazione di un piatto salato goloso, ovvero “Trittico di arancine al pistacchio, al burro e con sarde” per Natale, e un piatto salato più raffinato per Clara “Capesante in crosta di papavero con purea di mele e cipollotto”.

in: Film e programmi tvLa prova del cuoco
26 Febbraio 2019
di silvia