La dieta dello studente: verdure, cioccolato, legumi

La dieta perfetta per gli studenti di tutte le età è fatta da tre ingredienti principali e insostituibili: verdure di stagione, cioccolato fondente e legumi di ogni tipo. La scelta di queste tre famiglie di alimenti è data dall’altissimo contenuto di ferro, una sostanza fondamentale quando si parla si attività fisica e concentrazione.

Migliorare il proprio livello di attività fisica o mantenere un alto livello di allenamento può essere importante per gli studenti universitari. Idealmente dovremmo inoltre considerare che la dieta è appropriata per la prevenzione di carenze nutrizionali ha affermato il professor Karsten Koehler, direttore dello studio. Lo studio condotto su un campione di 105 studentesse universitarie ha evidenziato come quelle che avevano risultati più alti sia in fatto di voti che di prestazioni sportive erano anche quelle che avevano maggiori “riserve di ferro” nel sangue. Le loro analisi del sangue hanno infatti evidenziato che l’alto contenuto di ferro presente era la diretta conseguenza di un’alimentazione ricca di alimenti di origine vegetale o animale.

Nel dettaglio, il ferro è utile al rendimento scolastico in quanto svolge funzioni fondamentali per l’organismo come consentire il trasporto di ossigeno nel sangue.

in: Alimentazione
30 Gennaio 2017
di alessio