Inaugurazione Salone del Gusto Torino: il videomessaggio della First Lady

L’obiettivo di questo Salone del Gusto, a Torino dal 23 al 27 ottobre 2014, è quello di promuovere il concetto di sostenibilità; come si legge sul sito ufficiale di questo grande evento “Terra Madre riunisce tutti coloro che fanno parte della filiera alimentare e vogliono difendere l’agricoltura, la pesca e l’allevamento sostenibili, per preservare il gusto e la biodiversità del cibo“.

Nel momento tanto atteso dell’inaugurazione non poteva di certo mancare anche lei, la First Lady Michelle Obama, il cui orto e la passione per la coltivazione alla Casa Bianca sono famosi in tutto il mondo.

Questa la lettera del suo video messaggio, in cui sottolinea il reale valore del cibo: “…il cibo non è solo il carburante del corpo. È un modo per esprimere chi siamo come persone, per dimostrare affetto ad amici, familiari e vicini…”

Il testo completo del suo video messaggio, la lettera agli organizzatori, ai partecipanti e a tutti coloro che hanno fatto di questi 4 giorni un evento grandioso.

michelleBuonasera a tutti. Voglio ringraziarvi per tutto ciò che state facendo per promuovere l’alimentazione sana e nutriente per le nostre famiglie e comunità. Grazie anche per il lavoro di sensibilizzazione su questi temi che svolgete in tutto il mondo. Come tutti voi ben sapete, il cibo non è solo il carburante del corpo. È un modo per esprimere chi siamo come persone, per dimostrare affetto ad amici, familiari e vicini. Il vostro impegno a salvaguardare tradizioni regionali e sapori locali sta facendo la differenza per le persone di tutto il mondo. Sono particolarmente entusiasta dell’iniziativa Diecimila Orti in Africa. So quanto sia importante produrre cibo sano all’interno delle comunità stesse. Questo è uno dei motivi per cui ho avviato un orto alla Casa Bianca alcuni anni fa. È modo meraviglioso per mostrare ai giovani da dove arriva il loro cibo e insegnare l’importanza di una dieta sana. Un sapere che trasmetteranno ai loro figli. Il vostro lavoro, dunque, è fondamentale non solo per i ragazzi di oggi, ma per le generazioni future. Grazie di nuovo per tutto il vostro lavoro a sostegno di bambini e famiglie del mondo intero. I miei migliori auguri per il successo del vostro evento.”.

in: Eventi
24 Ottobre 2014
di silvia