Il tiramisù più buono del mondo arriva da Bergamo: i vincitori di Tiramisù World Cup 2019

Lui è Fabio Peyla, addetto marketing di 40 anni di Uggiate Trevano (Como), ed è Campione del Mondo con la sua ricetta originale del Tiramisù. Lei è Sara Arrigoni, insegnante di Paladina (Bergamo) di 27 anni ed è Campione del Mondo con la sua ricetta creativa al mojito (ma rigorosamente non alcolica). Sono loro a trionfare nella terza edizione della Tiramisù World Cup, la competizione che premia “chi fa davvero il Tiramisù più buono del mondo”.

La Tiramisù World Cup 2019, di cui Matilde Vicenzi è Main Partner, registra un nuovo successo che s’aggiunge a quello dell’edizione 2018, accolta dalla partecipazione di migliaia di spettatori.

A stupire è stata proprio la 27enne bergamasca ha vinto stupendo tutti, proprio col mojito: una ricetta comunque analcolica, provata e riprovata con parenti e amici prima di essere presentata ai giudici dell’evento.

I due campioni del mondo ora voleranno in Brasile, ospiti dell’Ambasciata italiana a Curitiba per la Settimana della Cucina Italiana nel Mondo. Le due ricette hanno avuto la meglio su centinaia di partecipanti, che si sono ritrovati per tre giorni in quello che è stato ribattezzato “Palazzo dei Tiramisù”, nel cuore di Treviso.

 

in: La nostra cucina
05 Novembre 2019
di silvia