Il migliore panettone al mondo viene da Ischia: titolo rubato a Milano, città “proprietaria” della ricetta

Alla finale milanese partecipavano 32 pasticcieri e panettieri arrivati oltre che dall’Italia anche da Tokyo, Sydney e New York e a laurearsi campione è stato a sorpresa un ischitano.

A vincere il titolo di Miglior panettone d’Italia per il suo prodotto da forno tipico delle festività natalizie, Alessandro Slama del locale Ischia Pane di Ischia, la celebre isola in provincia di Napoli.

La ricetta del pasticcere napoletano ha sbaragliato la concorrenza battendo concorrenti da tutto il mondo; al concorso, infatti, hanno partecipato professionisti da tutta Italia e anche dall’estero: Tokyo, Sydney e New York. Ma soprattutto ha vinto sulle numerose proposte arrivate da Milano, la città “casa” della ricetta del panettone.

“È una gioia indescrivibile per me aver vinto – dichiara emozionato il vincitore – Questa vittoria è il premio all’impegno, alla passione e ai sacrifici miei e della mia famiglia”.

 

Tutti i finalisti della prima edizione del Panettone World Championship

Hiroki Sato – Donq – Tokyo
Yahei Suzuki – Piatto Suziki – Tokyo
Paolo Gatto – PaRi Pasticceria – Sydney
Biagio Settepani – Bruno’s Bakery Family – New York
Francesco Elmi – Regina di Quadri – Bologna
Stefano Lorenzoni – Arte Dolce – Monte San Savino (AR)
Roberto Cosmo – Pasticceria Cosmo – Giussano (MB)
Giorgia Grillo – Nero Vaniglia – Roma
Alessandro Slama – Ischia Pane – Ischia (NA)
Massimo Vitali – Pasticceria Vitali – Cesenatico (FC)
Marco Avidano – Pasticceria Avidano – Chieri (TO)
Mario Bacilieri – Pasticceria Bacilieri – Marchirolo (VA)
Maurizio Bonanomi – Pasticceria Merlo – Pioltello (MI)
Renato Bosco – Saporè – San Martino Buon Albergo (VR)
Roberto Cantolacqua Ripani – Pasticceria Mimosa – Tolentino (SA)
Emanuele Comi – Pasticceria Comi – Missaglia (LC)
Salvato De Riso – Sal De Riso – Tramonti (SA)
Dennis Dianin – D&G Patisserie –  Selvazzano (PD)
Francesco Favorito – Gluten-free buono per tutti – Terni
Salvatore Gabbiano – Pasticceria Gabbiano – Pompei (NA)
Fabrizio Galla – Tre Colombe – San Sebastiano da Po (TO)
Emanuele Lenti – Pregiata Forneria Lenti – Grottaglie (TA)
Daniele Lorenzetti – Pasticceria Lorenzetti – San Giovanni Lupatoto (VR)
Grazia Mazzali – Pasticceria Mazzali – Governolo (MN)
Luca Montersino – Pasticceria Montersino – Treiso (CN)
Alfonso Pepe – Pasticceria Pepe – Sant’Egidio del Monte Albino (SA)
Paolo Sacchetti – Sacchetti Paolo – Prato (PO)
Vincenzo Santoro – Pasticceria Martesana – Milano
Anna Sartori – Pasticceria Sartori – Erba (CO)
Valter Tagliazzucchi – Pasticceria Gianberlano – Pavullo nel Frignano (MO)
Vincenzo Tiri – Tiri 1957 – Acerenza (PZ)
Carmen Vecchione – Dolciarte – Avellino (AV)

in: La nostra cucina
22 Ottobre 2019
di silvia