I frullati dell’estate, salute e benessere in un solo bicchiere

Per combattere il caldo e avere un immediato senso di freschezza, un concentrato di energia senza avere dei risvolti negativi sulla linea, perfetti sia a casa che in spiaggia sotto all’ombrellone: il frullato in estate è il protagonista di pranzi e/o merende all’insegna della salute e del gusto.

I frullati sono genuini, sani, naturali, ricchi di tantissime sostanze nutritive, buoni, golosi, rinfrescanti, dissetanti, leggeri, rinvigorenti. Avete bisogno di altri motivi per berne uno? Sicuramente sono ricchissimi di acqua e per questo motivo salgono al primo posto nella lista degli alimenti dell’estate.

Ideale per una pausa pranzo o per uno snack pomeridiano, il frullato è un alimento che può essere preparato in migliaia di modi differenti combinando ogni tipo di alimento.

I migliori e più gustosi da consumare in questa stagione: –

– Banane e fragole: 600 ml latte, semi di 1 stecca di vaniglia (far sobbollire per 3-4 minuti, poi far raffreddare), 3 banane, 200 g di fragole, 5 cucchiai di zucchero di canna

– Cocomero: 200g di anguria, 1 vasetto di yogurt bianco, 1 banana

– Ananas: 500 ml latte, 1 spicchio di mela, 100g ananas

– Pesca: 500 ml latte, 1 banana, 3 pesche, 50g zucchero di canna

– KiwI: 3 kiwi, 1 banana, 2 cucchiai zucchero, 500 ml latte

– Mango e uva: mezzo mango, 1 tazza uva bianca, qualche foglia di menta, 1 bicchiere latte

– Cocco: la polpa di 1 noce di cocco, 1 banana, 1 bicchiere di latte

in: Alimentazione
20 Luglio 2015
di silvia