I 10 frutti di stagione per il mese di ottobre

E’ arrivato anche ottobre, ormai la vita quotidiana ha già ripreso a pieno ritmo e le fredde temperature hanno già iniziato a farsi sentire, portando con se le prime influenze. Se cambia mese, vuol dire che cambia la spesa soprattutto per quanto riguarda i prodotti freschi come la frutta.

La frutta del mese di ottobre ha dei colori caldi e autunnali. Le categorie che evidenziano la spesa, per quanto riguarda la frutta, di questo mese sono:

cotogne, dove valgono sia le mele cauterizzate da una forma tondeggiante, che le pere che hanno una forma allungata; entrambi i frutti sono da consumare previa cottura.

uva: rossa o bianca, è un frutto diuretico e drenante che apporta all’organismo tantissime sostanze nutritive utili a contrastare gli effetti negativi del freddo.

castagne: finalmente arrivano a coloro, un frutto abbastanza calorico ma ricchissimo di amido e fibra, oltre che a sali minerali; ideale per cucinare piatti da leccarsi i baffi, la castagna è ottima per preparare le amatissime caldarroste.

melagrana: composta da tantissime gemme rubine, è disponibile nel mese di ottobre e grazie alle sue proprietà è un ottimo frutto per l’inizio dell’autunno; contiene infatti fosforo, carotenoidi, vitamina C.

cachi: da consumarsi solo se sono perfettamente maturi e mai prima, apportano all’organismo betacarotene, vitamina C e sali minerali, principalmente potassio.

Non meno importanti ci sono ancora tantissimi frutti che abbiamo già abbondantemente trattato e che sono disponibili anche in altre stagioni: pere, mele, noci, kiwi e limone.

in: Alimentazione
01 Ottobre 2015
di silvia