Gelato in Italia, spopola quello confezionato

L’Istituto Italiano del Gelato ha rilevato durante questa estate un importante aumento di richieste da parte del mercato, con una crescita delle vendite attorno al 5% per i prodotti confezionati definiti come “quattro stagioni”.

Il quadro generale dei consumi è stato stilato dagli uffici delle vendite dell’Istituto, che hanno evidenziato un importante aumento rispetto allo stesso periodo (gennaio-giugno 2017) dello scorso anno. A commentare i risultati positivi è intervenuto Mario Piccialuti, responsabile dell’IGI “La stagione del gelato è iniziata nel migliore dei modi, dimostrandosi uno di quei pochi alimenti che piace davvero a tutti anche perché estremamente nutriente e digeribile. Secondo un’indagine svolta per noi da Eurisko piace addirittura al 95% dei nostri connazionali e se, un tempo, il suo consumo era strettamente legato all’estate e all’aria aperta, oggi gli italiani amano consumarlo anche fuori stagione e, soprattutto, in casa. Abbiamo riscontrato, infatti, un cambiamento importante nelle abitudini di consumo di questo prodotto: dai dati in nostro possesso si evince, ad esempio, un vero e proprio boom delle confezioni multipack, tipo confezioni-famiglia, in aumento del +12,5% rispetto allo scorso anno”.

in: Notizie Dal Mondo
16 agosto 2017
di silvia