Foglie verdi e vitamina K: 100g di spinaci per il fabbisogno giornaliero

La vitamina K è una vitamina indispensabile e assolutamente da non trascurare per la regolazione dei meccanismi di coagulazione del sangue.

Come tutti i principi nutritivi, anche questa deve essere assunta possibilmente ogni giorno e e viene indicata anche una quantità minima necessaria per mantenersi in salute.

La vitamina K, dove il fabbisogno giornaliero per persona si aggira intorno ai 140-170µg, è un tipo di principio nutritivo che si trova facilmente nelle foglie verdi, in particolare negli spinaci ma quelli surgelati. 

Come spesso abbiamo sottolineato, è meglio scegliere gli alimenti freschi sopratutto se si parla di frutta e verdura, ma in questo caso non è da sottovalutare la forza e la ricchezza degli spinaci surgelati: con questo metodo di conservazione gli spinaci mantengono il loro contenuto di vitamina K invariato.

Per 100g di spinaci surgelati si hanno i seguenti valori nutrizionali: 
35kcal
4g proteine
5g carboidrati
1g grassi
6g fibra
540µg vitamina K

E’ proprio da questo ultimo dato che si evince come una piccola quantità di spinaci surgelati riesca a soddisfare il fabbisogno giornaliero di vitamina K.

in: Conoscere gli ingredienti
16 Aprile 2016
di silvia