Fisico post parto, Incrontrada “Le donne sono perfide”

Ero una modella, avevo un corpo bellissimo, ma dopo una gravidanza problematica le mie forme non erano più le stesse, e così il mondo dello spettacolo mi ha eliminata”. Queste le parole con cui Vanessa Incontrada, volto noto della televisione italiana, torna a denunciare un fenomeno che purtroppo caratterizza fortemente i tempi di oggi, il mondo del lavoro e in particolare quello dello spettacolo.

Le televisioni vogliono le donne perfette, un fisico tonico a qualunque età, solo “curve giuste a posto giusto”, non sono ammessi chili di troppo ne segni della gravidanza. A vivere tutto questo è stata proprio lei, che dopo aver affrontato una gravidanza che sottolinea essere stata problematica, il mondo in cui lavorava le ha voltato le spalle.

Appena nato Isal ho ripreso subito a lavorare, allattavo, ero prosperosa, ma non mi aspettavo tanta cattiveria sui social, soprattutto da parte delle donne denuncia lei, ancora una volta, parlando di come i social siano in grado di rovinare la reputazione di una persona e, in alcuni casi, anche portare alla depressione. A puntare il dito contro di lei, neanche dirlo, è stato proprio il sesso femminile che in tutto questo avrebbe dovuto rivestire un ruolo molto diverso “I maschi sono più semplici. Le donne possono essere perfide, maliziose e aggressive. E quando non c’è sorellanza su questi temi o non vogliono semplicemente allearsi con te, diventano pericolose e possono farti tanto male”.

Vanessa però da queste critiche non si è mai fatta abbattere, forte delle sue nuove forme “d’amore”, lei si è sempre rimessa in gioco “Sono e sarò sempre una guerriera. So quello che voglio, ho le idee chiare su quello che mi piace. Se un progetto mi convince, mi butto, rischio”.

 

in: Notizie Dal Mondo
20 Agosto 2018
di alessio