Filippo La Mantia “La cucina per me è amore. La televisione ha rovinato il nostro mondo”

Roma. The Chef. Il suo libro Ma tu come fai la caponata?. Filippo La Mantia fa il cuoco, la sua compagna Chiara Maci la foodblogger, uno crea i piatti e l’atra li racconta. Una coppia a tavola, con passioni età e obiettivi diversi nella vita, ma legati da un progetto comune.

Separati sul lavoro ma insieme nella vita, i due hanno raccontato il proprio progetto, fatto di cibo.

Lei descrive la cucina ed il cibo come un atto d’amore rivolto alla famiglia, “la cucina è famiglia” afferma.

Per lui invece la cucina si è trasformata da passione in lavoro, anche se in questo mondo di oggi, con l’avvento dei social e della televisione, tutto questo è cambiato ed è diventato puramente commerciale.

“Non mi piace che tutti siano intenditori, gourmet, enologi. Non mi piace la troppa esposizione dei cuochi. Pur essendo cuoco, ed essendo sovraesposto, non mi piace questo ruolo di fenomeno. Il ristorante è composto da tantissime persone. Preferisco venire considerato come uno che ha realizzato i propri sogni, non essere impalmato come un fenomeno totale in modo ingiustificato. Quando mi chiamano, e mi dicono Ah maestro! Ah chef!, non mi capacito” racconta soffermandosi poi sulla moda di oggi di diventare chef a tutti i costi Un ruolo fondamentale l’ha avuto la televisione. All’inizio c’era Gordon Ramsay, poi sono venuti tutti gli altri. La TV crea dei miti: oggi vogliono fare tutti gli chef, perché lo chef è figo, bello, ha la casacca bianca candida, è cattivo. Non ce n’è uno, fra i giovani, che voglia fare il cameriere o il lavapiatti. E poi, del fenomeno che tutti scrivono di cibo, ne vogliamo parlare?”.

Secondo loro oggi il bello della cucina è l’andare controtendenza, un po’ come fa Chef Rubio dice Chiara “Il suo approccio è un po’ così, come dire, ruspante. Ora poi sta facendo un programma geniale: andare per le trattorie visitate dai camionisti. Luoghi in controtendenza in questo momento in cui la cucina è solo quella di alto livello.”.

Ma infine, la cucina cosa è davvero? “La ricetta perfetta: quella della nonna, quella della mamma. Per molto dimenticate, e adesso prossime a ritornare al centro dell’attenzione. afferma Filippo.

in: La nostra cucina
01 ottobre 2018
di alessio