Ferrero dona duemila uova di Pasqua a medici e infermieri

Un regalo per dimostare quanto lo sforzo compiuto dal personale dell’ospedale in questi difficilissimi sia stato apprezzato e prezioei, un uovo di Pasqua per ogni dipendente del Sant’Andrea di Vercelli.

E’ la sorpresa che la Ferrero ha fatto al personale sanitario che da settimane lavora senza sosta per arginare il Coronavirus.

“Grazie a Ferrero Italia – scrivono dall’Asl nella pagina Facebook –, quest’anno sarà una Pasqua diversa, ma noi non la dimenticheremo anche per tutto l’affetto e la vicinanza nei confronti dei nostri operatori impegnati a gestire l’emergenza. La dolcezza è in un uovo di cioccolato, ma soprattutto in gesti del genere. Grazie di cuore“.

in: Pasqua
07 Aprile 2020
di silvia