Expo sui Navigli: arriva il Mercato Metropolitano

Per tutti gli abitanti della città ma non solo: il mercato metropolitano nasce con l’idea di ospitare chiunque abbia voglia di imparare e cimentarsi sperimentano. Durante tutto il periodo di Expo nella zona centrale dei Navigli di Milano questo grande mercato sarà sempre aperto, anche di notte.

Un’opportunità aperta a tutti: 15mila metri quadri di mercato, con centinaia di piccoli produttori che saranno li tutti i giorni per offrire corsi di formazione, intrattenimenti e molto altro a tutti colori che si rivolgeranno a loro. In tutti i week-end il mercato avrà luogo fino alle 2 di notte.

Ad annunciare questo evento collegato direttamente ad Expo2015 è Ambrogio De Ponti che da Tokyo afferma: “Abbiamo in corso colloqui in Giappone per portare qui il Mercato Metropolitano dei piccoli produttori italiani già durante l’Expo. In prospettiva, contiamo di aprire anche a New York, Londra e Dubai”.

Secondo l’ideatore del progetto, Andrea Rasca, si tratta di un “format innovativo di mercato agricolo” che intende valorizzare il concetto di “piccolo è bello” in un contesto sostenibile di filiera corta ortofrutticola. Attraverso il marchio “5 colori del benessere”, inoltre, si intende promuovere le caratteristiche salutistiche dell’ortofrutta.

Il mercato sarà al suo interno così strutturato: vi saranno tre zone distinte, ciascuna destinata ad un preciso scopo quali assaggio, acquisto e sperimentazione. Una vera e propria “vetrina dell’eccellenza”, come la definisce De Ponti, per cercare di esportare il messaggio di eccezionalità del Made In Italy all’estero.

in: Eventi
27 Marzo 2015
di silvia