Due piatti in uno: penne con involtini di melanzane

penneinvoltinimelanzane.jpg

 

Un primo davvero ricco, una combinazione simpatica tra pasta verdura pesce e formaggio, il sapore delle melanzane combinato con quello della ricotta e del pesce.

 

Penne con involtini di melanzane

Dosi per: 4 persone, Tempo Richiesto: 55 min, Portata: Primi e zuppe

 

cappello3.png320 gr – penne
cappello3.png2 – Melanzane
cappello3.png40 gr – grana
cappello3.png150 gr – Ricotta
cappello3.png1 cucchiaino – Patè di olive
cappello3.png300 gr – filetti di San Marzano
cappello3.pngolio extravergine di oliva
cappello3.pngBasilico
cappello3.pngPrezzemolo
cappello3.png50 gr – pomodori pelati
cappello3.png1 cucchiaio – capperi
cappello3.png1 spicchio – Aglio
cappello3.pngSale
cappello3.pngPepe

 

Affettare le melanzane per il lungo ottenendo delle fette spesse mezzo centimetro; condirle con olioe  esale e farle cuocere sulla griglia, girandole da entrambi i lati. Frullare la ricotta con un pizzico di sale e un trito di prezzemolo e basilico, con il patè di olive e un pizzico di pepe; spalmare questa crema sulle fette di melanzana e avvolgerle a involtino.

Soffriggere l’aglio in padella con un filo di olio, poi toglierlo e mettere il pesce tagliato a cubetti, cuocendolo per 3 minuti a fuoco alto, e per altri 6 a fuoco basso, unendo anche involtini capperi e pomodori.

A parte cuocere anche le penne in acqua bollente salata, scolarle al dente e infine servirle con il sugo di melanzane preparato.

in: La nostra cucina
21 Novembre 2012
di alessio