Due birre al giorno contro la depressione, la nuova ricetta della scienza

La birra è il nuovo alleato della salute, contro la depressione bere 2 pinte ogni giorno aiuta a stare bene ed essere felici. Nessuna bufala, ma uno studio scientifico con tanto di test effettuato su un ricco campione di persone.

Come riporta il Sun, secondo la ricerca condotta dalla dottoressa Katalin Gemes dell’Istituto Karolinska di Svezia, bere un paio di birre al giorno aiuterebbe le persone a stare meglio. Lo studio è stato condotto su oltre 5000 individui i cui comportamenti sono stati analizzati per dieci anni: i risultati rivelano che chi ha bevuto quantità moderate di alcool si è sentito meglio rispetto a chi non ha bevuto neanche un bicchiere.

La scienza non ha più dubbi sulla questione: una relazione esiste ed è tutta a favore degli amanti della birra. Secondo i risultati, infatti, chi consuma questa bevanda ha ben il 70% di possibilità in meno di soffrire di depressione. Ovviamente, come per ogni cosa, il trucco sta nel non esagerare.

La dottoressa Gemes, aggiungendo anche che, tra l’altro, la birra aiuta l’organismo a produrre sostanze chimiche gradevoli come la serotonina. Ovviamente, però, non bisogna mai eccedere e limitarsi alle quantità consigliate

in: Salute e Benessere
11 Luglio 2019
di alessio