Dite grazie ai pomodori

pomodori sono una verdura caratterizzata nella maggior parte dei casi da un colore rosso vivo, ne esistono diverse varietà che si distinguono per colore forma e dimensione, e sono uno degli alimenti alla base della nostra cucina.

Tra i cibi che possono fare tanto per combattere i rischi di ictus, i pomodori sono fondamentali. Al punto che sarebbero in grado di tagliare addirittura del 55% ogni rischio. Lo rivelano i risultati di uno studio finlandese: l’indagine è stata realizzata dalla University of Eastern Finland che afferma che è il licopene a contrastare l’ictus. Questo è un composto alchilico appartenente al gruppo dei carotenoidi, predominante nel plasma umano, ma contenuto anche nei pomodori, peperoni e angurie.

“Il licopene agisce come un antiossidante riduce le infiammazioni e previene la coagulazione del sangue”.
Lo studio ha dimostrato che a una dieta ricca di frutta e verdura è associato un minor rischio di ictus: più di cinque porzioni di frutta e verdura al giorno può portare a una forte riduzione del numero di ictus.

in: Conoscere gli ingredienti
13 Giugno 2016
di silvia