Dieta Giapponese, la nuova moda del singolo pasto giornaliero

La nuova moda del 2018 è la dieta giapponese, uno stile di vita che permette di perdere peso in maniera sana ed efficace. Il tema principale di questo metodo alimentare è il digiuno (effettuato in modo controllato): la dieta prevede il consumo di un pasto al giorno, preferibilmente la sera ed inoltre si cerca di prediligere dei cibi a base di frutta, cereali o verdure. Gli interessati alla dieta dovranno aumentare le ore di digiuno rispetto a quelle in cui si mangia.

Questa dieta, da consumarsi per un periodo limitato, è stata ideata dal dottoro Nagumo, presidente dell’International Anti Aging medical Society e della Nagumo Clinic. Il medico sottolinea che “la dieta in questione va tenuta in considerazione solo per 52 giorni, cioè il tempo che il corpo necessita per l’attivazione delle cellule del proprio corpo”.

Questa “nuova” tecnica giapponese prevede che non ci siano spuntini tra un pasto ed un altro; Nagumo sottolinea che la sensazione di stomaco che brontola sarebbe una conferma che la dieta sta avendo l’effetto desiderato.

Alcune linee guida – Per chi vuole seguire tale dieta, bisogna saltare la prima colazione e adottare il metodo dei piatti più piccoli in cui contenere il cibo, in modo tale che alla vista si avrà una sensazione di piatto pieno. 

in: Alimentazione
14 febbraio 2018
di silvia