Combattere i sintomi influenzali in modo “bio”

Trattamenti naturali, la migliore soluzione per combattere ogni tipo di malattia, dalla più banale a quelle più serie. La parola “bio”è oggi una delle caratteristiche più ricercate nei cibi.

I cibi bio, o meglio alcuni in particolare, sono quelli più indicati per incrementare le difese immunitarie del proprio organismo, quindi la lista di cibi che vi proponiamo qui di seguito sarebbe ideale da inserire nel vostro regime alimentare.

Crusca d’avena, 25 grammi al giorno, ogni mattina

-> Aiuta a bloccare i processi infiammatori del vostro apparato diferente

Luppolo, una volta alla settimana (ingrediente spesso contenuto nella birra)

-> contrasta il virus influenzale conosciuto come virus respiratori sincinziale

Yogurt, 4/6 volte alla settimana, senza limiti di orario

–> diventa lo scudo protettore dai virus e batteri legati all’influenza e al raffreddore

Brodo di gallina, indicato soprattutto per le donne in dolce attesa

-> il miglior rimedio antinfluenzale, da un sollievo immediato ai sintomi da raffreddamento

Propoli, un cucchiaio al giorno

-> ideale come rimedio contro bronchite, faringite e laringite

Cipolla, una volta alla settimana

-> ottime proprietà antinfiammatorie e antivirali

in: Alimentazione
24 Febbraio 2014
di silvia