Colazione? La ricetta perfetta è quella del gelato

La colazione è il pasto più importante della giornata e per questo motivo deve essere fatto nel modo giusto e con gli alimenti corretti in grado di attivare velocemente il nostro organismo e il nostro cervello. Secondo uno studio che arriva dal Giappone, il binomio cappuccino-brioches non sarebbe la risposta esatta alle esigenze della mattina; la risposta giusta alle nostre esigenze mattutine sarebbe il gelato, alimento che ancor più di una tazzina di caffè sarebbe in grado di darci la carica giusta e attivare velocemente il cervello.

Lo studio:

campioni presi in esame: volontari di entrambi i sessi e di diverse età con diverse abitudini alimentari

colazione: ad alcuni è stato richiesto di assumere una colazione classica (senza nessuna richiesta particolare di cibi), mentre ad altri è stato indicato di consumare solo ed esclusivamente del gelato dal gusto a piacere

risultati ottenuti: chi di loro ha consumato abitualmente per il periodo preso in esame il gelato come primo alimento della giornata, ha evidenziato “un’attivazione” molto più veloce e immediata del cervello, un aumento delle onde alfa cerebrali e una maggiore concentrazione

La tesi che gli studiosi giapponesi hanno dichiarato al termine di tutti questi esami è la seguente “Le ragioni di quest’aumentata reattività potevano risiedere nell’azione del freddo che, agendo sul cervello, avrebbe potuto ‘risvegliarlo’ velocemente. Questa incredibile qualità del gelato sarebbe da ricercarsi in un ‘ingrediente misterioso’ ancora da identificare, visto che la reazione del cervello ad un bicchiere di acqua molto fredda non è stata la stesa del gelato“.

in: Salute e Benessere
01 Dicembre 2016
di alessio