Chef Rubio contro grandi ristoranti e chef Stellati “Non sanno nulla, il vero cibo è altrove”

Loro non sanno, fingono di sapere ma in realtà ignorano tutto quello che è buon cibo e buona cucina. Questo il pensiero dello Chef Rubio che, intervistato dal Corriere della Sera, per la prima volta ha espresso il suo pensiero riguardo alla cucina “da ristorante”, esternando completamente il suo disappunto.

Al quotidiano che lo ha intervistato per farsi raccontare il retroscena del suo successo nato con Unti e Bisunti, ha confessato che il suo nemico in questo ambito è tutto il sistema food in generale: stelle, forchette, titoli e immagini. Per lui il concetto di cucina è un altro, tanto che attacca i rappresentanti dell’altra sponda.

“Dovevo conoscere il nemico per combatterlo. A me del cosiddetto sistema food fa schifo tutto: le stelle Michelin, i programmi tv per diventare cuochi, le ricette buone solo per far sentire inadeguato chi non sa cucinare” afferma, dichiarando una sorta di guerra a coloro che rappresentano questo sistema.

Ma dopo questo sistema c’è anche la rete fitta e sempre più popolata del cibo a domicilio, da lui definito come un’altra piaga delle società di oggi “È il male assoluto, fa solo crescere l’obesità e la depressione: soli sul divano, mangiando e guardando Netflix. Ho immaginato un video per una canzone che parla di questo, uscirà presto”.

 

in: La nostra cucina
09 Agosto 2018
di silvia