Una birra al giorno: pro e contro

PRO: secondo uno studio americano condotto da un gruppo di ricercatori della Pennsylvania State University, bere ogni giorno senza interruzione una birra piccola, indipendente dalla “varietà” di questa”, aiuta a preservare il colesterolo buono (HDL) nel tempo, aiutano così l’organismo in fatto di prevenzione da problemi di tipo cardiovascolare di ogni livello e tipologiaLo studio e tutte le analisi effettuate sono stati fatti su un campione di 80mila persone adulte cinesi, considerando il consumo di alcol riferito e i livelli di colesterolo ‘buono’ per più di sei anni: i risultati ottenuti hanno evidenziato che in tutti gli individui che facevano costantemente consumo di moderate quantità di alcol la diminuzione del livello dell’HDL era più lenta.

CONTRO: ci si ritrova da questa parte a parlare di alcol e problemi di salute quali l’aumento di peso corporeo, l’alcol ingrassa quanto il junk food. E’ questa la tesi emersa da alcune indagini svolte dal Cancer Council di Victoria, il cui portavoce Craig Sinclair ha spiegato “Le persone che bevono più di due drink standard al giorno, nel lungo termine rischiano di più di un semplice aumento di peso. C’è una forte evidenza che l’alcol è legato al cancro di bocca, gola, esofago, stomaco, fegato, intestino e seno femminile”. Se quindi da un lato bere birra con regolarità può apportare dei benefici alla salute del nostro organismo, dall’altro se non si regola la quantità di birra giornaliera il primo a risentirne in poco tempo sarà il nostro corpo e il suo peso. La dose limite determinata da questi siti è quella di 1l di birra al giorno che in anno, è stato stimato possa portare ad un aumento di peso di circa 5kg.

in: Notizie Dal Mondo
23 novembre 2016
di silvia