Bake Off Italia al via la seconda puntata di venerdì 6 dicembre 2013

BAKE OFF ITALIA – puntata di venerdì 6 dicembre 2013 – da 9 concorrenti ne rimarrà uno solo!

Benedetta Parodi accompagnata da Ernst Knam e Clelia D’Onofrio conducono il nuovo programma di cucina di RealTime che parla solo di dolci! Le prove da affrontare saranno due: la prova tecnica e la prova creativa. Ogni sera al termina della puntata ci sarà un eliminato. Chi vincerà la prima edizione di Bake Off Dolci in forno?

Prova Tecnica: Macarons 

Per l’impasto ai lamponi: 300 gr mandorle, 55 gr albumi, 0.5 gr albumina, 37 gr acqua fredda, 150 gr zucchero semolato, 2.5 gr colorante rosso, 55 gr albume invecchiate

Per la farcia: 175 gr cioccolato fondente 65%, 125 gr panna fresca, 100 gr purea di lampone, 22 gr zucchero, 40 gr burro

Per l’impasto yuzu: 300 gr mandorle, 55 gr albumi, 0.5 gr albumina, 37 gr acqua fredda, 150 gr zucchero semolato, 2.5 gr colorante giallo, 55 gr albume invecchiate

Per la farcia: 50 gr zucchero, 10 gr destrosio, 15 gr glucosio, 100 gr succo di lime, 15 gr burro cacao, 60 gr burro, 10 gr sorbitolo, 175 gr cioccolato bianco, qb buccia di limone

Come procedere nella preparazione dei Macarons

Per l’impasto al Lampone: Far cuocere l’acqua e lo zucchero a 118 °C. Quando lo zucchero sarà a 114 °C iniziare a montare gli albumi con albumina. Quando la montata sarà sostenuta versare delicatamente lo sciroppo caldo e il colorante. Quando la temperatura sarà a 50 °C unire TPT mandorla e albume invecchiate. Dressare dei bottoni su un silpat e lasciare riposare per circa 1 ora all’aria. Cuocere a 175 °C per circa 8 minuti con la valvola aperta.

Per la farcitura dell’impasto al lampone: Portare in ebollizione la panna, purea di lamponi e lo zucchero. Unire il cioccolato e quando arrivato a 40 °C unire il burro e mescolare per avere una crema cremosa.

Per l’impasto Yuzuu: Far cuocere l’acqua e lo zucchero a 118 °C. Quando lo zucchero sarà a 114 °C iniziare a montare gli albumi con albumina. Quando la montata sarà sostenuta versare delicatamente lo sciroppo caldo e il colorante. Quando la temperatura sarà a 50 °C unire TPT mandorla e albume invecchiate. Dressare dei bottoni su un silpat e lasciare riposare per circa 1 ora all’aria. Cuocere a 175 °C per circa 8 minuti con la valvola aperta.

Per la farcitura dell’impasto Yuzuu: Sciogliere gli zuccheri e unire il succo di lime. Cuocere per circa 4 minuti. Versare su gli altri ingredienti e emulsionare. Raffreddare.

Con una sac à poche farcire sempre due macarons.

Prova creativa: Tiramisù

– Andrea: Base di savoiardi con arance limone cannella

– Elena: Base di savoiardi con crema alle fragole

– Elisa: Base di pan di spagna con lamponi, pesche e amaretti

– Emanuele: Base di pan di spagna biscottato con crema alla birra  —> IL MIGLIORE DELLA PUNTATA

– Giorgio: Base di savoiardi, bagna al Gambrinus e frutti di bosco

– Lucia: Base di savoiardi, spuma di crema, salsa allo zafferano

– Madalina: Base di pan di spagna con crema al cocco

– Marilena: Pan di spagna, bagna al caffè, crema al formaggio

 

Il concorrente che è stato eliminato in questa puntata è Elena.

La ricetta di Emanuele che si è aggiudicato il titolo di MIGLIORE in questa puntata: Base di pan di spagna biscottato con crema alla birra

Per il pan di spagna biscottato: 300 g di zucchero, 250 g di farina 00, 50 g di cacao amaro, 30 g di fecola, 6 tuorli d’uovo, 6 albumi d’uovo
Per la bagna alla birra: 200 ml di birra scura, 50 g di zucchero
Per la crema alla birra: 200 g di zucchero, 120 g di mascarpone, 600 ml di panna, 120 ml di birra scura, 10 tuorli d’uovo, 2 fogli di gelatina
Per la decorazione: 75 gr di cacao amaro

Per il pan di spagna biscottato: Lavorare i tuorli con metà dello zucchero in una planetaria, montare a neve gli albumi con il resto dello zucchero. Aggiungere la farina, fecola e cacao setacciati e amalgamare molto bene. Dividere l’impasto in due e stenderlo su due leccarde da forno rivestite di carta da forno con uno strato di circa 1 cm e informare a 200°C (già riscaldato) per 10/12 minuti. Sfornare e lasciare raffreddare su una superficie fredda o due grattelle. Una volta freddi con un coppa pasta( taglia pasta) ricavare 16 o 24 fette del diametro di 5/6 cm.

Per la bagna alla birra: Mettere sul fuoco la birra con lo zucchero in un pentolino antiaderente e lasciare a cuocere sino a quando lo zucchero non sarà sciolto del tutto. Aspettare due minuti e poi lasciar raffreddare.

Per la crema alla birra: Montare la panna e con una spatola ammorbidite il mascarpone. Unire la panna poco alla volta e delicatamente al mascarpone e quando si saranno perfettamente amalgamati conservare in frigorifero. Far ammollare in acqua fredda i fogli di gelatina. Montare, con l’aiuto di una planetaria dotata di fruste, i tuorli con lo zucchero finché il composto risulti chiaro e spumoso. Aggiungere a filo la birra a temperatura ambiente e continuate a montare fino a completo assorbimento. Versare la crema in una pentola con il manico e porla a bagnomaria in un’altra pentola più grande che la contenga, riempita per 1/3 d’acqua calda. Continuare a mescolare con una frusta elettrica per 10-15 minuti finché la crema risulti densa e gonfia. Incorporare la gelatina. Aggiungere la crema alla birra al composto di panna e mascarpone un po’ alla volta con movimenti circolari dall’alto verso il basso, in modo da non far smontare il tutto.

In un calice da birra disporre un po’ di crema. Mettere uno disco di pan di spagna alla birra pre bagnato con il pennello di bagna aggiungere crema al mascarpone, spolverizzare con cacao e ripetere l’operazione sino alla sommità chiudendo con il cacao amaro.

in: Film e programmi tv
06 dicembre 2013
di silvia